Blog: http://vasco.ilcannocchiale.it

NON SPARATE SULLA CROCE ROSSA

In molti ricorderanno che Gustavo Selva, l'arzillo senatore di An, il giorno della visita di Bush a Roma - essendosi attardato a palazzo Chigi alla conferenza stampa dei potenti della Terra - per arrivare in tempo ad una trasmissione de La 7 finse un malore, chiamò un'ambulanza e a sirene spiegate veleggiò verso gli studi televisivi. Seguirono polemiche di tutti i generi e le dimissioni dal seggio senatoriale da parte di Selva. Ma dimissioni non vuol dire che si va a casa...
Orbene, oggi pomeriggio in Senato si discute e si voterà sulle dimissioni di Selva. E molto probabilmente i canuti di palazzo Madama preferiranno sparare sulla Croce Rossa e quindi salvare uno della casta invece di mandarlo, come sarebbe giusto, su una panchina al parco con i nipoti.

Pubblicato il 17/7/2007 alle 0.9 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web